Il paese  La natura  I sapori  Gli eventi  Turismo  Links utili  Home Page
 Le origini
 SULLE ORME DI
 TREBULA
 I SANNITI
 EVENTI BELLICI
 TREBULA BALLIENSIS
 LE CINTE MURARIE
 LE ISCRIZIONI
 LE TERME DI TREBULA
 LA RELIGIONE DI
 TREBULA
 VISITATORI DI  TREBULA
 CONTROVERSIE
 DISTRUZIONE DI  TREBULA
 DAL MEDIOEVO AD  OGGI
 BIBLIOGRAFIA
  Scarica sul tuo Pc la storia di Treglia  DOWNLOAD STORIA
 HOME
 
 
 

NUMISMATICA


Ecco un elenco di monete emerse casualmente nell'agro trebulano e custodite in passato nell'Antiquarium di Formicola, oggi non pił esistente. Esse sono divenute irreperibili in seguito al furto subito da detto Antiquarium. Tra le pił antiche si distinguono tre esemplari di Siracusa, dei quali due dell'epoca Timoleontea (344-317 a.C.), recanti al dritto un Apollo laureato e al rovescio un Pegaso. Il terzo tipo porta l'effigie del tiranno Agatocle (317-289 a.C.) e al rovescio il nome di Lui.
Giova poi elencare distintamente tutte le 183 monete, riferentisi all'etą Augustea e susseguente.

Sono rappresentati, fra i Triumviri Monetali: Silio, Lamia e Annio, con tre esemplari - M. Vespasiano Agrippa, un solo esemplare - T. Sempronio Gracco, uno - C. Plozio Rufo, uno - M. Salvio Oto, uno - L. Lurio Agrippa, uno - M. Mecillo Tullo, uno - Voluto Valero Messala, uno - Aprono, Sisenna, Messala, Galo, sei - Nevio Capella, uno - C. Valerio Catullo, uno - Rubellio Blando, uno.

Fra gli Imperatori: Augusto, tre esemplari - Druso, due - Nerone, uno, Galba, due, Vespasiano, uno - Nerva, uno - Traiano, due - Adriano, uno - Antonino Pio, tre - Faustina ( madre), uno - Marco Aurelio, due - Lucio Vero, uno - Commodo, quattro - Massimino I, tre - Gordiano I (figlio), Uno - Gallieno, quattro - Valeriano (figlio), uno - Claudio Gotico, undici - Aureliano, cinque - Floriano, uno - Probo, dieci - Marco Aurelio Caro, due - Galerio Massimiano, cinque - Costanzo Cloro, due - Galerio Massimiano, quattro - Massenzio, otto - Licinio (padre), otto - Licinio ( figlio ), due - Costantino Magno, cinque - Flavio Giulio Crispo, tre - Costantino II, quindici - Costante, cinque - Costanzo II, quattro - Costanzo Gallo, due - Gioviano, uno - Valente, due - Graziano, due Valentiniano II, sei - Teodosio, due - Arcadio, uno - Giustino I, due - Giustiniano I, uno.

 

 Il paese  La natura  I sapori  Gli eventi  Turismo  Links utili  Home Page